Come rendere indimenticabile un matrimonio in inverno

Non sono molte le coppie che decidono di sposarsi d’inverno, eppure la stagione fredda offre innumerevoli vantaggi sia per gli sposi che per gli invitati. Inoltre alcuni presunti ostacoli, in realtà, possono brillantemente essere trasformati in opportunità da sfruttare per rendere il proprio matrimonio davvero indimenticabile.

 

Possibilità di freddo e maltempo

Se questo poteva essere considerato uno svantaggio alcuni anni fa, oggi la cosiddetta stagione fredda tende ad essere molto più assolata e assolutamente meno piovosa. Ci sono giornate in inverno così luminose ed assolate che chiunque l’avrebbe scelta come cornice ideale per il proprio matrimonio. Inoltre la scelta poco comune di sposarsi in inverno permette una scelta più ampia della location, magari a prezzi più bassi e di un menù assolutamente più insolito del classico matrimonio estivo. Inoltre se un matrimonio estivo può essere rovinato da un acquazzone imprevisto, un matrimonio invernale non lo sarà mai perché è impensabile che sia organizzato all’aperto. Per rendere indimenticabile il vostro matrimonio d’inverno scegliete una location non troppo grande, magari con un bel camino. Sfruttate l’idea del freddo e dell’intimità offrendo ai vostri ospiti bevande calde come vin-brulé e comfort food come zuppe particolari, rendete la luce calda con decorazioni profumate all’arancia e cannella e giocate sull’anticonformismo che vi ha portato ad una scelta così controcorrente con un carretto di caldarroste, di würstel fumanti o di krapfen appena fritti. Inoltre pensate: quale cosa vi piace fare davvero in inverno? Stare con gli amici a mangiare in un luogo caldo e piacevole sarà sicuramente al top della vostra lista. E anche di quella dei vostri invitati.  

 

Composizioni floreali e bouquet

Luogo comune: in inverno la scelta dei fiori è scarsa. Ma è proprio vero? Abbiamo girato questa domanda a una fiorista per matrimoni che ci ha confermato quello che già immaginavamo: ci sono molti fiori tra cui scegliere in inverno e con cui giocare per composizioni floreali e bouquet deliziosi ed indimenticabili. A seconda dello stile che si sceglierà per il matrimonio ci sono stoffe tirolesi, lane, feltri, bacche, arbusti e spezie che possono essere utilizzati per accompagnare nel migliore dei modi tulipani di infiniti colori, profumatissime gardenie, e ancora amaryllis, bianchi bucaneve, giacinti, delicati anemoni, ranuncoli, calle e bacche di varie forme e sfumature da accompagnare con rami di abete o tranci di edera.  

 

Vestito da sposa

Obiezione classica che viene fatta alla sposa che sceglie un matrimonio d’inverno: “E cosa ti metti? I vestiti da sposa sono tutti estivi!”. Mai obiezione fu più assurda: in inverno sono perfettamente utilizzabili tutti i tessuti, anche quelli impensabili in estate come pellicce e cashmere, ma anche sete e tessuti leggeri abbinati a capispalla caldi e preziosi che renderanno il vostro look assolutamente indimenticabile! E le scarpe? Se avete indossato in agosto un tacco 12 sapete cosa significa sentire i vostri piedi lievitare. Provate a farlo in inverno. Capirete immediatamente la differenza e l’inverno vi piacerà sempre di più.